“Per far crescere un bambino ci vuole un intero villaggio”

Antico proverbio africano

Per svolgere sempre meglio il nostro compito educativo progettiamo assieme alle altre realtà educative del territorio. Abbiamo costruito via via nel tempo alleanze con le altre agenzie educative dell’Unione Terre d’Argine e insieme a loro diamo gambe ad idee progettuali che ci consentono di arricchire il nostro patrimonio di sapere condiviso coi genitori e con la città.

Cliccando sulle immagini potete visionare nella sua complessità i progetti realizzati:

http://www.conibambini.org/




Col contributo della che ci ha finanziato il progetto “educare all’aperto col corpo e il movimento” abbiamo realizzato l’orto che ci consente di sperimentare la cura dell’ambiente, l’alternarsi delle stagioni, l’attesa dei tempi di maturazione, la ciclicità della vita e della natura.

Abbiamo anche sostenuto il buon gioco che consente di sperimentare attraverso il corpo per conoscere le proprie possibilità e i limiti mettendosi alla prova. Il gioco è un sapere condiviso, un sapere che non si insegna perché è insito nelle situazioni in cui i contesti svolgono un ruolo importante.