Pranzo di Natale: tortellini in brodo, arrosto di tacchino al forno con patate arrosto, Pandoro

La scuola è dotata di una cucina interna affidata in gestione alla cooperativa sociale GEMOS s.r.l.

La progettazione dei menù viene svolta dalla dietista della soc. coop. in stretta collaborazione col coordinamento pedagogico e nel rispetto delle norme igienico sanitarie e delle indicazioni pediatriche.

Nella scelta dei piatti da proporre, oltre alla ricerca del gradimento dei bambini, si assecondano le diverse esigenze delle famiglie che richiedano diete speciali per: allergie, intolleranze, celiaci, ecc.

Particolare attenzione è data alla scelta delle materie prime privilegiando prodotti biologici e la loro stagionalità con una variazione semestrale del menù: autunno/inverno e primavera/estate.

A inizio mattina ai bambini viene offerta frutta di stagione per spezzare l’attesa fra la colazione fatta a casa e il pranzo che seguirà le attività.